25/02/2014

Tekneko: speciale Rigenerazione Urbana

Posted in news, roma, USCIRE DALLA CRISI /ENTRARE IN CITTA' tagged , , , , , , , a 19:04 di alegre68

La rivista Tekneko dedica uno speciale al convegno organizzato da Atepro “Uscire dalla crisi. Entrare in città”. ecco i link agli articoli:

Uscire dalla crisi. Entrare in città – La sfida di Roma e il ruolo dell’Eur
La prima puntata dello speciale sulla rigenerazione urbana a Roma di Tekneco è dedicata al ruolo dell’Eur nel catalizzare il processo di sviluppo della Capitale,all’interno una video intervista a Gianluca Lopresti, AD di Eur Spa realizzata in occasione del convegno.

http://www.youtube.com/watch?v=lQ4qQX9oPcw

Iniziative – Ater e Isveur per la rigenerazione urbana della Capitale

06/12/2013

ATEPRO audizione in Commissione Urbanistica

Posted in associazione, news, roma, urbanistica tagged , , , , , , , , , a 13:02 di alegre68

Il 12 dicembre l’Associazione ATEPRO è stata chiamata in audizione presso la Commissione Urbanistica del Comune di Roma, argomento affrontato, il Piano casa.

L’audizione avviene a seguito della richiesta di audizione fatta con le associazioni:

  • Associazione Architetti Professionisti
  • Associazione Ideeincorsa
  • Associazione Territorio Roma
  • Urban Ground

Sarà importante il contributo di tutti, singoli, associazioni e comitati!

30/11/2013

USCIRE DALLA CRISI /ENTRARE IN CITTA’

Posted in architettura e urbanistica della recessione, associazione, news, roma, urbanistica, USCIRE DALLA CRISI /ENTRARE IN CITTA' tagged , , , , , , , , , , a 19:39 di stefanomichelato

PERIFERIE E CENTRALITA’
LA RIGENERAZIONE URBANA COME STRUMENTO DI ATTUAZIONE DEL PIANO NEL NUOVO PANORAMA ECONOMICO E SOCIALE

segui l’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/166276376915919/

Il Municipio IX, in collaborazione con ATEPRO (Associazione Tecnici e Professionisti Romani), propone un incontro per ragionare sul tema della rigenerazione urbana come modalità operativa per il superamento della crisi in atto nella città ed in particolare nel proprio territorio.

Il convegno è un promosso all’interno di un percorso verso il Piano Strategico del Municipio IX.

La spinta ad affrontare il tema nei termini che si propongono è data da diversi fattori.

  • Il primo fattore è la diffusa necessità di riqualificazione urbana che viene dai territori periferici.
  • Il secondo è la forte e drammatica richiesta di residenze a carattere sociale, dato dalla difficoltà di poter accedere alle abitazioni presenti sul libero mercato.
  • Il terzo è la necessità di affrontare la riqualificazione della zona storica e “centrale” dell’EUR, luogo propulsore di livello metropolitano.

Si ritiene necessario che queste esigenze trovino risposte interne ad un quadro condiviso di operazioni che coinvolgano tutti i soggetti presenti sul territorio, a cominciare dai cittadini fino ad arrivare ai decisori politici, passando per gli imprenditori e gli attori economici del territorio stesso.

16/10/2013

Architetti: Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo

Posted in ..CORSI.., architetti, news, ordine tagged , , , , , a 09:44 di alegre68

Aggiornamento professionale e  formazione saranno obbligatori per gli architetti dal 1 gennaio 2014 .

Il Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo degli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 17 del 16 settembre 2013.

L’aggiornamento sarà obbligatorio per tutti iscritti all’Albo professionale, con  alcune eccezioni indicate nelle Linee guida.

Dovranno essere acquisiti 90 crediti formativi (CFP) nell’arco di un triennio. Per il primo triennio sperimentale (2014-2016) i crediti da acquisire saranno 60.

Il Testo prevede l’acquisizione dei crediti attraverso:

“a) la partecipazione ai corsi di formazione, anche tramite formazione a distanza on-line;
 b) la partecipazione a master, seminari, convegni, giornate di studio, tavole rotonde, conferenze, workshop, attività di aggiornamento e corsi abilitanti;
 c) altre attività ed eventi specificatamente individuati autonomamente dal CNAPPC o in collaborazione con gli Ordini territoriali.”

 

11/10/2013

Risultati elezioni Consiglio dell’Ordine Architetti di Roma

Posted in architetti, associazione, news, ordine tagged , , , , , a 12:28 di alegre68

Si sono concluse le operazioni di spoglio delle schede di voto per le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Architetti di Roma e provincia

Sono risultati eletti al Consiglio dell’Ordine di Roma  11 candidati della lista Next e 4 della lista Diritto all’Architettura:

architetto ARTURO LIVIO SACCHI

voti 1458

architetto ANDREA BRUSCHI

voti 1340

architetto PATRIZIA COLLETTA

voti 1331

architetto ALFONSO GIANCOTTI

voti 1328

architetto ELIANA CANGELLI

voti 1325

architetto ALESSANDRO RIDOLFI

voti 1321

architetto PAOLA RICCIARDI

voti 1313

architetto iunior LUISA MUTTI

voti 1312

architetto VIRGINIA ROSSINI

voti 1291

architetto GIOVANNI ASCARELLI

voti 1281

architetto ORAZIO CAMPO

voti 1275

architetto FABRIZIO PISTOLESI

voti 1274

architetto ALDO OLIVO

voti 1272

architetto DANIELA PROIETTI

voti 1271

architetto GIORGIO MARIA TAMBURINI

voti 1270

Per la nostra Associazione che ha appoggiato in questa campagna la lista NEXT rappresenta un ottimo risultato.

Vogliamo ringraziare tutti i colleghi che sono andati a votare (circa 4000) e soprattutto quelli che ci hanno seguito in questo percorso.

Siamo certi che  questa nuova consigliatura  lavorerà  con l’impegno, la  trasparenza e la coerenza di cui l’Ordine di Roma  ha bisogno.

Da parte nostra continuerà l’impegno   per un settore, quello delle Professioni Tecniche, che ha bisogno di profonde trasformazioni, coinvolgendo il nuovo consiglio  ed il  suo presidente con progetti e proposte concreti, perché l’Ordine degli Architetti possa diventare un’istituzione a sostegno di tutti gli iscritti.

Buon lavoro a tutti!

15/07/2013

XXVIII Congresso nazionale Inu – Call for paper

Posted in news tagged , , , , , , , , a 22:53 di alegre68

Il ventottesimo Congresso dell’Istituto Nazionale di Urbanistica si terrà a Salerno, dal 24 al 26 ottobre prossimi.

L’appuntamento servirà, oltre che a dare un quadro della situazione attuale, a lanciare nuove proposte sul governo del territorio nel nostro Paese.

Il Congresso dell’INU dal titolo “Città come motore dello sviluppo del Paese” si articolerà in tre temi:
1. La rigenerazione urbana come resilienza
2. Quale forma di piano e i nuovi compiti della pianificazione
3. Le risorse per il governo del territorio, la città pubblica e il welfare urbano

Al fine di arricchire la discussione l’INU intende favorire la più ampia partecipazione al dibattito non soltanto di tutti i soci dell’Istituto, ma anche di professionisti, funzionari pubblici, studiosi impegnati nel campo del governo del territorio. Tutti gli interessati potranno inviare contributi, in forma scritta, con le modalità specificate nell’ avviso che trovate a questo link. Call for paper

I contributi vanno inviati entro e non oltre il 15 settembre 2013 all’indirizzo di email: segreteria@inu.it.

per approfondimenti:

Città come motore dello sviluppo del Paese  – 3 Temi per il Congresso

ediliziaeterritorio.ilsole24ore

22/04/2013

ATEPRO – CONVEGNO “UNA NUOVA URBANISTICA PER ROMA”-

Posted in associazione, news, roma, urbanistica tagged , , , , , a 11:03 di alegre68

ATEPRO parteciperà al Convegno “Una nuova Urbanistica per Roma” presentando una Ipotesi di Rigenerazione Urbana del Quartiere Laurentino.

Il convegno, organizzato dalle associazioni Idee in Corsa e Territorio Roma si terrà Martedi 23 Aprile ore 17.30 presso la Residenza di Ripetta – via di Ripetta, 231.

Info su: Una nuova Urbanistica per Roma

22/03/2013

Pritzker Prize 2013 a Toyo Ito

Posted in architetti, news tagged , , , , a 12:58 di alegre68

Il premio Pritzker 2013 è andato a Toyo Ito che aveva da poco vinto il Leone d’Oro per il Padiglione Giapponese alla Biennale di Architettura di Venezia di seguito uno stralcio delle motivazioni delle giuria ed alcuni link per conoscere le sue interessantissime opere.

“…..Toyo Ito is a creator of timeless buildings, who at the same time boldly charts new paths. His architecture projects an air of optimism, lightness and joy, and is infused with both a sense of uniqueness and universality. For these reasons and for his synthesis of structure, space and form that creates inviting places, for his sensitivity to landscape, for infusing his designs with a spiritual dimension and for the poetics that transcend all his works, Toyo Ito is awarded the 2013 Pritzker Architecture Prize.”

http://www.pritzkerprize.com/sites/default/files/file_fields/field_files_inline/2013-Pritzker-Prize-Photo-Booklet-Toyo-Ito.pdf

http://www.toyo-ito.co.jp/WWW/Project_Chronology/p_c_en.html

09/03/2013

Architettura e Urbanistica a roma – rinnovare la normativa e le procedure

Posted in news, roma, urbanistica tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , a 22:11 di stefanomichelato

Nel Lazio servono una nuova legge urbanistica e una legge per l’architettura, per la qualità della progettazione e della gestione dei processi edilizi, per la difesa e lo sviluppo sostenibile dell’ambiente.

Una legge per l’architettura significa lo snellimento delle procedure a carico dei professionisti, uno sgravio dei costi per i cittadini, un accorciamento dei tempi per la realizzazione di processi edilizi ed urbanistici utili alla comunità e sopratutto una maggiore attenzione alla qualità del territorio e dell’ambiente in cui viviamo.

A Roma serve una nuova urbanistica e una nuova attenzione per l’architettura storica, moderna e contemporanea. Valorizzazione e sviluppo della città vanno di pari passo.

Noi crediamo nella necessità di affiancare al riordino della normativa regionale sull’urbanistica una legge che promuova la qualità architettonica degli edifici e degli interventi edilizi, in ambito urbano o meno. il tutto attraverso lo snellimento delle procedure per consentire il rilancio del ruolo dei Professionisti del comparto.

I professionisti del comparto come architetti, ingegneri, geometri, agronomi, urbanisti, restauratori, storici possono , anzi devono poter contribuire al rilancio di questa nostra città nell’ambito metropolitano e regionale.

Si devono raccogliere le idee e le proposte dal mondo delle professioni per lo studio di un articolato che possa rendere realtà le speranze di migliaia di professionisti incastrati in una recessione violenta, accompagnata da una burocrazia svilente e un quadro normativo punitivo.

24/01/2013

Una Legge per l’Architettura nel Lazio

Posted in news tagged , , , , , , , , a 17:45 di stefanomichelato

ATEPRO ha partecipato all’INCONTRO CON ZINGARETTI: IL RUOLO DELLA REGIONE PER UN NUOVO GOVERNO DEL TERRITORIO, organizzato dalla associazione “Idee in Corsa”,

A seguito della nostra sollecitazione, Zingaretti  si è impegnato a promuovere una LEGGE REGIONALE PER L’ARCHITETTURA.

Ha accolto le nostre tesi sulla necessità di affiancare al riordino della normativa regionale sull’urbanistica una legge che promuova la qualità architettonica degli edifici e degli interventi edilizi, in ambito urbano o meno. il tutto attraverso lo snellimento delle procedure per consentire il rilancio del ruolo dei Professionisti del comparto.

Avevo aderito alla iniziativa con il seguente  post su Fb:

“Nel Lazio serve una legge per l’architettura, per la qualità della progettazione e della gestione dei processi edilizi, per la difesa e lo sviluppo sostenibile dell’ambiente. una legge per l’architettura significa lo snellimento delle procedure a carico dei professionisti, uno sgravio dei costi per i cittadini, un accorciamento dei tempi per la realizzazione di processi edilizi ed urbanistici utili alla comunità e sopratutto una maggiore attenzione alla qualità del territorio e dell’ambiente in cui viviamo. sicuro di sentire impegni precisi in merito, parteciperò volentieri all’incontro con Zingaretti”.

l’attenzione alla qualità urbana attraverso la valorizzazione  del lavoro dei Professionisti è stata la nostra richiesta.

Accolta.

il prossimo passo sarà raccogliere idee e proposte dal mondo delle professioni per lo studio di un articolato che possa rendere realtà le speranze di migliaia di professionisti incastrati in una recessione violenta, accompagnata da una burocrazia svilente e un quadro normativo punitivo.

Pagina successiva